Utilizza il presente form per contattarci

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti

“Compleanno con il brivido”

“Compleanno con il brivido”

 

 

Oggi, 9 aprile, Davide Melini compie 34 anni. La nostra Redazione ha così deciso di voler omaggiare il pluripremiato regista romano, proponendovi una sua breve biografia e un’analisi approfondita dei suoi ultimi cortometraggi.

 

Biografia

Davide Melini nasce a Roma il 9 aprile 1979. Cresciuto nel mondo cinematografico grazie a un parente, comincia la sua carriera come assistente alla regia nella serie anglo-americana “Roma”, ruolo che ricopre anche per il film “Baciami Piccina”, diretto da Roberto Cimpanelli e ne "La Terza Madre" di Dario Argento. Dopo aver diretto due cortometraggi in Italia ("Amore Estremo" e "La Sceneggiatura", entrambi del 2006), Davide si trasferisce in Spagna, dove comincia a collaborare in qualità di aiuto regista in diversi cortometraggi. Nel 2008 realizza “The Puzzle”, un cortometraggio di soli 5 minuti, che rappresenta però la svolta della carriera artistica del giovane regista. Il film ottiene infatti un incredibile successo in tutto il mondo! Due anni più tardi, il regista romano scrive e dirige “The Sweet Hand of the White Rose” (“La dolce mano della Rosa Bianca”), un cortometraggio di 16 minuti puramente fantastico. I risultati sono addirittura superiori a quelli ottenuti con il precedente film, tanto che Melini viene oggi considerato come uno dei migliori registi horror italiani degli ultimi anni. A testimonianza di ciò, nel marzo del 2012, Davide è selezionato come regista del mese nel famoso sito “Horror Rises from Spain”:

https://horrorrisesfromspain.wordpress.com/2012/03/11/horror-rises-from-spain-2-2-available-for-downloading/,

mentre nel luglio del 2012 il sito americano "Dr. Terror's Blog of Horrors", curato da James Harris, ha dedicato uno speciale al cinema horror italiano, chiamato per l’appunto “Italian Horror Week: The Rebirth of the Italian Horror Empire” e Davide Melini è stato incluso nella lista dei migliori registi horror della nostra nazione. Qui il link:

http://www.docterror.com/2012/07/italian-horror-week-rebirth-of-italian.html.

Ma non finisce qui! Nel gennaio del 2013 il famoso sito americano "Creepercast", ha presentato i migliori registi horror del mondo e anche questa volta il nome del regista italiano è saltato fuori! In questo caso specifico il "Creepy Horror Bites: The Independent Short Horror Film Directors You Should Know Vol. 2" è proprio uno speciale dedicato a Melini e ai suoi film. Qui il link: http://www.creepercast.com/creepy-horror-bites-davide-melini/

Attualmente Davide sta lavorando al suo prossimo cortometraggio, un giallo molto cupo e tenebroso dal titolo “Deep Shock”. Le riprese dovrebbero svolgersi alla fine di quest’anno e l’uscita è prevista entro il 2014, anno in cui il “giallo italiano” compie 50 anni precisi.

 

“The Puzzle”. Il corto che ha sorpreso la critica mondiale

 

- Link del corto: http://vimeo.com/15390584.

- Sito ufficiale: http://www.thepuzzle2008.blogspot.com/

- Il corto ha avuto una pre-produzione lunga 3 mesi, è stato girato in una sola notte (in un’unica location) ed ha avuto 3 giorni di post-produzione.

- Il budget totale è stato di 300 Euro.

- Il corto ha vinto il premio come 3º Miglior Film Italiano nel "Festival Internazionale di Roma" ed é arrivato alla finale di 19 Festival Internazionali (in USA, Italia, Spagna e Danimarca).

- Il corto é stato trasmesso in Italia su "Short Stories" ("Coming Soon Television") e su "Terrore Indipendente" ("Channel 24"); in Spagna su "Málaga en Antena" ("PTV Málaga"); e in America su "The Darkest Hours" ("Monster Channel").

- Il corto è stato incluso in "The Dark Cinema"

(http://www.imdb.com/title/tt2379018/fullcredits#directors), una serie TV horror americana condotta dall'attore Bill Oberst Jr. e prodotta da Cheryl Compton. Il programma si svolgerà a Los Angeles e dovrebbe andare in onda sull’HBO americana e sulla BBC inglese quest’inverno.

- Il corto è stato celebrato (insieme a “The Sweet Hand of the White Rose”) nel famoso portale "Horror Unlimited" e inserito nel prestigioso"Diabolique Magazine" di New York

(http://horrorunlimited.blogspot.com.es/2012/03/2-new-short-films-by-italian-filmmaker.html).

- Il film ha inoltre ricevuto 107 eccellenti recensioni da tutto il mondo: USA, Canada, Inghilterra, Tailandia, Irlanda, Austria, Francia, Olanda, Spagna, Italia, Svezia, Irlanda, Germania, Ungheria, Polonia, Sud Africa, Argentina, Australia e Giappone.

 

“The Sweet Hand of the White Rose”. La consacrazione

 

- Link del corto: http://www.youtube.com/watch?v=tPWcqEmSkq8.

- Sito ufficiale: http://thesweethandofthewhiterose2010.blogspot.com/

- Il film ha avuto una pre-produzione lunga 4 mesi, è stato girato in cinque giorni (in 8 diverse location) e ha avuto 8 mesi di post-produzione.

- Il budget totale è stato di 2000 Euro.

- Il corto fino ad ora ha vinto svariati premi: Miglior Fotografia nel festival “Cesur en Corto” (Spagna); Menzione Speciale nel “Tabloid Witch Awards” (Stati Uniti); 2º Miglior Film Indipendente dell'anno nel festival "Indie Horror" (Italia); 3º Miglior Film nella “Muestra de Cine de Fuengirola” (Spagna);Premio Speciale Tiziano Berardinelli nel festival “Pectoranum Movies” (Italia); 3º Miglior Film al festival “Terror in the House” (Spagna). Il corto è stato inoltre finalista in 25 Festival Internazionali (USA, Italia, Spagna, Inghilterra e Sud Africa): alcuni di essi sono di grandissimo prestigio, come il "Festival del Cinema di Málaga", il "South African Horror Festival", il "Fantafestival - Mostra Internazionale del Cinema di Fantascienza e del Fantastico". Inoltre, nel 2011, il film é entrato a concorso nel premio del "David di Donatello”.

- Il corto é stato trasmesso in Italia su "Short Stories" ("Coming Soon Television") e su "Terrore Indipendente" ("Channel 24"); e in Spagna su "Málaga en Antena"("PTV Málaga").

- Il corto è stato celebrato (insieme a “The Puzzle”) nel famoso portale "Horror Unlimited" e inserito nel prestigioso "Diabolique Magazine" di New York

(http://horrorunlimited.blogspot.com.es/2012/03/2-new-short-films-by-italian-filmmaker.html).

- Le recensioni, fino a questo momento, sono 101 da tutto il mondo: USA, Canada, Tailandia, Inghilterra, Irlanda, Austria, Francia, Olanda, Spagna, Italia, Svezia, Irlanda, Grecia, Germania, Ungheria, Polonia, Sud Africa, Australia e Giappone.

 

“Deep Shock” (2014). Il giallo italiano festeggia 50 anni

 

- Sito ufficiale: IN COSTRUZIONE

- Sito Facebook: https://www.facebook.com/#!/DeepShockDavideMelini

 

Il cortometraggio è attualmente in fase di pre-produzione. A maggio dovrebbero partire le riprese di un “teaser”, da inserire poi su alcune piattaforme di crowdfunding. Le riprese dovrebbero effettuarsi a fine anno, per poi organizzare la “prima” ufficiale nel 2014, anno in cui il “Giallo italiano” compie 50 anni precisi. Il corto vuole omaggiare i due più grandi maestri del cinema “thrilling” italiano: Dario Argento (“Deep Red”, cioè “Profondo rosso”) e Mario Bava ("Shock”). Nonostante il film sia annunciato per il 2014, sono già usciti moltissimi articoli da tutto il mondo.

 

Restando in attesa di ulteriori novità, auguriamo a Davide un felice compleanno!

 

"Un 2014 da incubo: Davide Melini sta per tornare!!!"

Un 2014 da incubo: Davide Melini sta per tornare!!!

 

Rimanete seduti, pronti a godervi lo spettacolo, perché ci sarà da sudare freddo questa volta: Davide Melini è pronto a tornare in scena!!! Siamo lieti di annunciare che il talentuoso regista romano tornerà dietro la macchina da presa per dirigere “Deep Shock”, un cortometraggio molto oscuro e dalle forti tinte horror. Ancora non si hanno molti dettagli al riguardo, ma qualche informazione la possiamo comunque dare: “Deep Shock” sarà un omaggio al cinema “giallo italiano” e in particolare ai due registi più illustri e rappresentativi: Dario Argento (“Deep Red”) e Mario Bava (“Shock”). Le riprese si effettueranno il prossimo anno in Spagna e la “prima ufficiale” avverrà non prima del 2014, anno in cui il “giallo italiano” festeggerà il 50º anno di vita. “Deep Shock” sarà prodotto da Davide Melini e Fabel Aguilera, in collaborazione con Marta Pavón per la “Kai Visualutions”. Mentre per il casting tutto è tenuto in grande segreto, per quanto riguarda la troupe possiamo già dare i primi nomi: Maikel Ramírez (produttore esecutivo), Juan Luis Moreno Somé (1º aiuto regista), José Antonio Crespillo (direttore della fotografia) e Fernando Moleón (operatore steadycam). Inoltre, le musiche saranno composte dalla band italiana emergente, chiamata “Visioni Gotiche”.

Noi della redazione seguiremo da vicino le fasi di questo nuovo cortometraggio, dedicandogli un vero e proprio “Speciale”, nel quale riporteremo news in anteprima, foto, interviste e molto altro ancora!

Potete inoltre trovare notizie riguardo al corto sul suo sito ufficiale di Facebook (https://www.facebook.com/#!/DeepShockDavideMelini), su IMDB (http://www.imdb.com/title/tt2277640/) o anche sul quello del regista stesso (www.davidemelinidirector.blogspot.com).

 

Con il ritorno in scena di uno dei più importanti registi horror italiani di questi ultimi anni, il giallo italiano si prepara a festeggiare in grande il suo 50º compleanno!!!

 

Commenti: 0